Per il territorio

Essere parte attiva nella comunità significa anche preservarne l'identità e sostenerne le tradizioni culturali, al fine di tenerle in vita e tramandarle alle nuove generazioni.
 
In questa ottica vanno letti i numerosi contributi da parte di Prometeo  a sagre regionali le cui origini si perdono nella storia.
 
La Corsa dei carri di San Leo
Detta anche La Carrese, risale al XII secolo e si svolge ogni anno a San Martino in Pensilis, nella provincia di Campobasso, il 2 maggio.
 
Ciborghi
Il festival del cibo dei borghi più belli d'Italia che si tiene in luglio a Offida, nelle Marche. Dieci giorni dedicati ai prodotti tipici e alle ricette tradizionali di 20 borghi italiani del Centro Italia.
 
Carnevale di Fano
Il più antico d'Italia dopo quello di Venezia, come testimonia un documento del 1347 conservato presso l'Archivio storico comunale, nel quale sono descritti i festeggiamenti tipici del carnevale fanese dell'epoca. Oggi la manifestazione attira ogni anno numerosi visitatori, anche dall'estero, ed è diventata patrimonio culturale della città di Fano.
 
Panenostrum
Festa internazionale del pane che si tiene ogni settembre a Senigallia. Giunta alla sua XV edizione la manifestazione porta in piazza riti antichi e lo spettacolo della panificazione nelle centralissime Piazza del Duca, Rocca Riveresca e Piazza Manni. Quattro giorni dedicati al pane, alla sua storia, al suo ruolo culturale, sociale e conviviale con la presenza di maestri panificatori provenienti da tutta Italia.